fbpx
“Medicina per l’anima”. (Iscrizione sopra la porta della Biblioteca di Tebe)

ULTIMO LIBRO DEL VEGGENTE

9.41

COD: 9788822717191 Categoria: Tag: ,

Esaurito

Lista dei desideri Ti informeremo quando il testo sarà disponibile: lascia qui sotto un tuo indirizzo e-mail valido. Grazie!
Aggiungi alla Wishlist
Aggiungi alla Wishlist
Compara

Descrizione

Francia, 1552. In fuga da nemici senza scrupoli che lo braccano per il tesoro che trasporta, Zanni Giustinian raggiunge a Salon-de-Crau l’amico Nostradamus, ormai rispettato per la sua fama di indovino. Giustinian gli affida sei gemme antiche dal valore inestimabile. Secondo le leggende, infatti, fanno parte di una serie completa di sette, le Clavicole di Salomone, che, una volta riunite, sarebbero in grado di aprire le porte del tempo e dello spazio. Roma, giorni nostri. L’antiquario Lorenzo Aragona sta raggiungendo per cena il suo amico Adriano de Rossi, che poco tempo prima gli ha dato una dritta preziosa per concludere un ottimo affare. Lorenzo infatti è riuscito ad aggiudicarsi una gemma ricoperta di strani simboli, che potrebbe essere rivenduta a un buon prezzo. Al suo arrivo, però, Adriano è morto. Parigi, giorni nostri. Il mondo è in ginocchio a causa di una serie di attacchi hacker che sembrano condotti grazie a una tecnologia ancora a livello embrionale: il computer quantistico. Ma chi domina le leggi ancora oscure della fisica?

Informazioni aggiuntive

Peso 1.54 kg

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “ULTIMO LIBRO DEL VEGGENTE”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Quick Navigation
Lista dei desideri Ti informeremo quando il testo sarà disponibile: lascia qui sotto un tuo indirizzo e-mail valido. Grazie!
×
×

Cart