fbpx
“Medicina per l’anima”. (Iscrizione sopra la porta della Biblioteca di Tebe)

FILA (IL)

9.41

Il luogo, il simbolo del cuore granata ieri, oggi.

Disponibile

Compara

Descrizione

Il «Fila», un centro di gravità permanente per parecchie generazioni di tifosi granata e un sogno per quelle più giovani. Il libro, dopo un accenno ai campi che ospitarono in precedenza il Torino, con piantine e foto d’epoca, prende in considerazione la storia dello stadio. La sua realizzazione, grazie alla lungimiranza del presidente Marone, una vera meraviglia del tempo capace di contendere a quello del Milan la palma del più bello d’Italia. Il periodo d’oro dei due scudetti e un secondo posto. Gli anni Trenta che pure, nelle difficoltà di gestione economica, videro il completamento dell’impianto e segnarono l’avvio dell’epopea del Settore Giovanile granata. I gloriosi anni del Grande Torino e quelli dolorosi del dopo Superga, con un Filadelfia sempre più decadente, ma sempre in grado di scaldare i cuori della sua gente e di chi aveva la fortuna di giocarci. L’abbandono dell’impianto per le partite di campionato. La demolizione dello stadio. I tanti anni di false promesse. Le tante lotte del popolo granata per sollecitare la ricostruzione. Ed infine un sogno che finalmente vede la luce. Prefazione di Franco Ossola.

Informazioni aggiuntive

Peso 0.55 kg

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “FILA (IL)”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Quick Navigation
Lista dei desideri Ti informeremo quando il testo sarà disponibile: lascia qui sotto un tuo indirizzo e-mail valido. Grazie!
×
×

Cart