fbpx
“Medicina per l’anima”. (Iscrizione sopra la porta della Biblioteca di Tebe)

CHEOPE – LA FABBRICA DELL’IMMORTALITA’

17.10

Disponibile su ordinazione

Aggiungi alla Wishlist
Aggiungi alla Wishlist
Compara

Descrizione

L’attesissimo nuovo libro di Corrado Malanga indaga fino a far luce su uno dei più grandi enigmi della storia dell’umanità: da chi e perché fu costruita la Piramide di Cheope?

Malanga mette in discussione tutto il sapere convenzionale, passando a un vaglio impietoso le tante, troppe, omissioni e contraddizioni della “storia ufficiale” fino a sgretolare completamente la versione che fino ad oggi ci è stata raccontata.

Facendo poi leva sulle evidenze scientifiche disponibili e utilizzando la logica del buonsenso privo di paraocchi, giunge a delineare il rapporto che lega le Piramidi di Giza e le altre inspiegabili costruzioni megalitiche sparse in tutto il mondo, con gli esseri dai crani allungati, le razze aliene e un’antica civiltà prediluviana.

Un libro che ci conduce in un viaggio indimenticabile attraverso i grandi misteri del passato per ricostruire la storia di chi eravamo e farci comprendere in che direzione ci stiamo muovendo: un passo fondamentale per riappropriarci della libertà di decidere del nostro futuro.

Questo libro nasce dal desiderio dell’autore di portare a compimento e affidare alla carta stampata alcune ricerche effettuato negli ultimi anni e diffuse nel corso di alcune sue conferenze.

In particolare, nel corso del convegno Il ritorno degli Dèi, tenutosi a Roma il 3 novembre 2018 insieme a Graham Hancock, Corrado ebbe modo di parlare del problema di cosa fosse e a che cosa servisse la Piramide di Cheope, proponendo un’ipotesi completamente nuova e mai trattata in precedenza.

A distanza di due anni, ha sentito il bisogno di riprendere l’argomento, sistematizzarlo e completarlo affinché i concetti da lui espressi in quell’occasione e il materiale fotografico a sostegno della sua ipotesi possano essere a disposizione di chiunque vi sia interessato, a prescindere dalla dimestichezza che ha con l’utilizzo della tecnologia, del web e del mondo digitale nel suo complesso.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “CHEOPE – LA FABBRICA DELL’IMMORTALITA’”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Quick Navigation
Lista dei desideri Ti informeremo quando il testo sarà disponibile: lascia qui sotto un tuo indirizzo e-mail valido. Grazie!
×
×

Cart